Bassa Frequenza
Rock elettronico
Torino (To)
Anno di formazione 1998
Bassa Frequenza

Sono diverse le esperienze musicali ed artistiche che hanno portato, nel corso di questi anni, alla nascita del progetto Bassa Frequenza.
Tutto comincia nel 1991 quando NOISE viene invitato da alcuni suoi amici a sostituire il cantante del loro gruppo, assente a causa di un forte raffreddore. Il grande riscontro di pubblico e di critica lo induce a valutare seriamente l'opportunità di iniziare un percorso di ricerca sulla voce. Fonda i TRAUMA, rock band canavesana che ha l'opportunità di partecipare a diversi concorsi locali e nazionali (Tavagnasco Rock, Rock Targato Italia, etc.). Dopo un periodo iniziale di cover (grunge, metal, alternative rock), i TRAUMA si cimentano con canzoni proprie e da subito si fa sentire la forte vena melodica che caratterizzerà per sempre il modo di cantare di NOISE.
Il 1994 è un anno di svolta per i TRAUMA in quanto entra a far parte, in qualità di bassista nella line-up della band, SK fratello di NOISE. Anche SK è reduce da numerose esperienze avute nel frattempo in numerose band canavesane (GIARDINO PUBBLICO, YRA, etc.) e fra i due si instaura fin da subito un feeling artistico che sarà il filo conduttore di tutto il percorso futuro. Sono numerose le compilations che vedono ospiti i TRAUMA in questo periodo, ma l'obiettivo più importante che viene raggiunto con queste pubblicazioni è quello di affinare un metodo compositivo assolutamente inattaccabile.
Nel 1996 i TRAUMA collaborano con un percussionista senegalese nipote del grande DOU DOU N'DIAYE ROSE (vedi REAL WORLD); questa ventata di novità porta la band a cambiare nome (LIBERAMENTE) e orizzonti musicali: l'obiettivo dichiarato è quello di creare un ponte ideale fra la potenza e la melodia del rock occidentale ed il pulsare percussivo della nera Africa. Vengono registrati due pezzi che consentiranno ai LIBERAMENTE, dopo alcune selezioni, di aprire il concerto dei SUBSONICA presso la facoltà di architettura di Torino (MAC48). Ormai però il ritmo con tutte le sue infinite varianti è entrato a circolare nel sangue dei due musicisti e nel 1998 NOISE e SK decidono di mettersi in proprio: nasce il progetto Bassa Frequenza.
I due fratelli, trasferitisi definitivamente a Torino, riescono ad allestire uno studio casalingo che gli consentirà di poter comporre in assoluta libertà: la miscela musicale che si crea è basata su una ricerca ritmica tipica della dance abbinata ad un approccio rock.
All'inizio del 2001 i Bassa Frequenza entrano a far parte della DDE RECORDS di Michele Generale, dove SK, in qualità di solista, ha la possibilità di pubblicare sul mercato internazionale diversi dischi dance e remix (Sk vs Mollo "Rave-o-lution"; Sk vs Jazzy Traxx "La Musica"; Divine Dance Experience "Ariot"; "Baila Sk rmx" in Mollo "Baila"; "Black out" in Brush vs Di Carlo), nonché di collaborare con diversi dj e musicisti italiani (Di Carlo, Brush, etc.). Nel frattempo i Bassa Frequenza decidono di appoggiare la causa di AUDIOCOOP PIEMONTE ed entrano a far parte della B.N.M., un'etichetta indipendente che promuove le espressioni artistiche giovanili in 10 istituti scolastici superiori di Torino per conto di A.C.MO.S. onlus. Questa esperienza dà loro la possibilità di pubblicare due pezzi su una compilation (INCATRAMATE NOTE vol.1) che viene pubblicato in 3000 copie e distribuita gratuitamente nelle scuole torinesi.
Alla fine del 2001 termina la collaborazione con la DDE RECORDS, causa l'incompatibilità artistica con il produttore.
Da quel momento in poi i Bassa Frequenza si sono chiusi nel loro studio casalingo e si sono concentrati sulla composizione di nuovi brani avvalendosi del supporto e della collaborazione attiva di una serie di musicisti della scena torinese, sia per quanto riguarda il lavoro di studio, sia per la preparazione del live.
Il resto sarà storia...




Fai una donazione



Contattaci  Busta



Zeroshell - sito ufficiale